Spedizione: Costi di spedizione GBP £4.50

Olanda

I primi francobolli olandesi vennero emessi nel 1852, e mostravano un'immagine di Re Guglielmo III. Durante la seconda guerra mondiale, i Paesi Bassi furono occupati dalla Germania. L'emissione dei francobolli continuò, e vennero emessi un discreto numero di francobolli semi-postali. La liberazione dei Paesi Bassi avvenne il 5 maggio 1945. I francobolli emessi in precedenza continuarono ad essere utilizzati, finché non venne introdotta una nuova serie il primo aprile 1946. Tale serie conteneva dei francobolli originariamente emessi dal governo olandese in esilio in Gran Bretagna durante il 1944 per l'utilizzo sulle navi della marina olandese in servizio presso gli Alleati.

Da allora si sono susseguite più emissioni regolari, che includono diverse serie di francobolli definitivi di lungo corso, numerose emissioni commemorative e l'emissione a carattere regolare di francobolli semi-postali per cause umanitarie, elemento che è diventato caratterizzante della filatelia olandese.

Nel 2002 è stata emessa una serie di 12 francobolli provinciali. Sebbene non si tratti tecnicamente di francobolli locali, in quanto essi erano validi in tutti i Paesi Bassi, tali francobolli erano disponibili per l'acquisto esclusivamente presso gli uffici postali della provincia rilevante, oppure presso il Netherlands Philatelic Bureau (Ufficio filatelico dei Paesi Bassi). L'ufficio postale dei Paesi Bassi ha emesso con entusiasmo libretti di francobolli, e i loro francobolli vengono collezionati in tutto il mondo, grazie all'alta qualità della loro stampa e del loro design.